Chi ha i requisiti richiesti sarà ammesso alla frequenza dopo la presentazione di una cartella di lavori artistici comprensiva di disegni ed elaborati pittorici/plastici (foto), del curriculum vitae e al colloquio col collegio dei docenti.

I primi due mesi di scuola sono considerati periodo d’orientamento e prova.